VOIX NOMADES

Sardegna e Mongolia si incontrano.
Il geniale progetto di contaminazione musicale di Cuncordu e Tenore de Orosei con i musicisti mongoli Tsogtgerel Tserendavaa e Ganzorig Nergui mette insieme due tradizioni canore secolari, straordinariamente affini per espressività quanto lontane geograficamente.
Al cospetto di una Natura sacralizzata, la selvaggia bellezza delle montagne sarde incontra lo sconfinato paesaggio degli altipiani mongoli attraverso l’originale commistione dei rispettivi canti. Cuncordu e Tenore de Orosei, Tsogtgerel Tserendavaa e Ganzorig Nergui danno vita a questo straordinario progetto di contaminazione musicale che, dipanandosi attraverso le assonanze delle due modalit√† espressive di canto, evoca attraverso le melodie e l’utilizzo dei rispettivi strumenti il medesimo universo culturale celato dalle millenarie pratiche del nomadismo e del pastoralismo.